Quali sono i migliori monitor PC 32 pollici? Quale il TOP per lo studio o il lavoro? Quale il TOP per il gaming? Scopriamoli!

Scegliere un monitor 32 pollici è tutt’altro che cosa semplice.

Mi occupo di informatica per professione, ma ritengo che la scelta dei monitor sia una delle decisioni più estenuanti per chiunque, me compreso quando ci sono passato.

Il motivo è molto semplice: le variabili sono DAVVERO numerose, soprattutto in un settore in cui i cambiamenti tecnologici sono costanti ogni anno.

  • FHD (1080p), QHD (1440p) o 4K (2160p)?
  • IPS, TN o VA?
  • Altezza e inclinazione regolabile?
  • Antiriflesso e anti affaticamento occhi?
  • Curvo o piatto?

Queste sono solo ALCUNE delle possibili variabili di cui tenere conto in un monitor 32 PC pollici.

Oggi cercherò di semplificare drasticamente il compito a tutti.

Vedremo infatti:

  1. Le caratteristiche essenziali da conoscere per la scelta di un monitor 32 pollici (proprio come abbiamo fatto nella selezione dei monitor 27 pollici).
  2. I migliori monitor 32 pollici oggi in commercio e che ritengo TOP ognuno per un tipo di utilizzo.

Benissimo. Iniziamo subito!

Come scegliere un monitor 32 pollici

Come vedremo nell’elenco più avanti, ho cercato di coprire veramente ogni possibile “utilizzatore”, ogni budget e o esigenza.

Tuttavia ci tengo a elencare brevemente i principali aspetti da considerare nella scelta di un monitor 32 pollici, in modo che ognuno possa fare una scelta consapevole.

Vediamole.

Lo scopo del tuo monitor

Prima di ogni altra cosa, di chiederti per cosa userai principalmente il monitor. Sarà un monitor da gioco? Lo userai per la fotografia, l’editing video, o il rendering? O forse stai cercando qualcosa per un uso generale?

dimensioni monitor da gaming

Il motivo per cui ti chiedo questo è che le specifiche del monitor dipendono in gran parte dallo scopo di esso. Ad esempio, per tutti i tipi di lavoro creativo, è fondamentale un pannello IPS che abbia la migliore riproduzione dei colori.

Altri fattori giocano nella decisione qui, come le frequenze di aggiornamento e Full HD vs Ultra HD. Li trattiamo più in dettaglio di seguito.

Regolazioni e curvatura

le ultragear monitor gaming playstation

L’ergonomia è un aspetto che molti trascurano, ma che in realtà non andrebbe sottovalutata. Un monitor 32 pollici è piuttosto ingombrante, e la capacità di alzarlo, abbassarlo o almeno inclinarlo è importante per mantenere una corretta postura durante l’utilizzo.

Nota a parte la curvatura, che nei monitor da 32 pollici può cominciare a essere significativa per una visione ottimale.
Un monitor 32 pollici con buoni angoli di curvatura permette ai nostri occhi di avere la stessa distanza fra il centro del monitor e i lati. Questo in alcuni casi porta sia ad un maggiore “coinvolgimento” che a un minore stress per gli occhi. (Anche se resta per la maggior parte di noi imprecettibile).

Risoluzione monitor PC 32 pollici

La risoluzione del tuo monitor ti dice quanti pixel ha in lunghezza x larghezza. 1920 x 1080 è la risoluzione standard (nota anche come 1080p o Full HD). Per immagini più nitide e più pixel cercherai un monitor 2k o 4k, che sono rispettivamente noti come QHD e UHD.

monitor- risoluzione

I 32 pollici sono una dimensione grande, che sconsiglio in FHD se dobbiamo scrivere o leggere molto testo. Potrebbero andare discretamente bene per video o intrattenimento a discreta distanza.

In ogni caso, al giorno d’oggi i QHD e i 4K non sono più monitor con prezzi inavvicinabili, quindi consiglio fortemente di scegliere una risoluzione fra questi.

Frequenza di aggiornamento

La frequenza di aggiornamento dello schermo è calcolata come il numero di volte che il monitor si aggiorna in un secondo. Maggiore è il numero, minore sarà lo sfarfallio dello schermo che potresti aspettarti. Questo è particolarmente importante per i giocatori, e ancora di più se giochi a sparatutto in prima persona o ad altri giochi ad alta reattività.

In generale, i monitor da 32 pollici vengono forniti con 60 Hz o 75 Hz, che andrà benissimo per il lavoro “normale”. Frequenze da 144 Hz e superiori sono ideali per il gaming, ma richiedono un sovrapprezzo non indifferente.

Tecnologia del pannello

monitor-va-ips-tn

I monitor TN sono generalmente più veloci dei VA e IPS. Sono anche i più economici. Lo svantaggio? I loro colori non sono accesi come gli IPS. Potresti avere la sensazione che il tuo schermo sia nascosto da una leggera foschia se scegli alcuni pannelli TN.

I pannelli IPS potrebbero peccare di reattività, ma offrono la migliore qualità video tecnologicamente disponibile. Sono anche i migliori per gli angoli di visione. Costano più di tutti, anche se ormai sono diventati lo standard.

I VA rappresenta una buona via di mezzo tra i due, con tempi di risposta ottimi e un buon contrasto cromatico. Spesso permettono di avvicinarsi a monitor 32 pollici di alta qualità senza spendere cifre folli.

Input del monitor

Gli ingressi comuni includono VGA, HDMI, DVI e Displayport. In generale, è una buona idea abbinare qualsiasi connettore che hai sul tuo computer, sebbene gli adattatori e i cavi siano disponibili praticamente per qualsiasi ingresso a qualsiasi altro ingresso.

In generale, DisplayPort è il migliore, poiché supporta 3840 x 2160 (4K) a 60 fotogrammi al secondo. Anche l’HDMI è una buona scelta, con la disponibilità di cavi e la possibilità di trasportare anche segnali audio. DVI in genere può fare solo 1920 × 1200, sebbene DVI-D sia in grado di risoluzioni più elevate. La vecchia scuola VGA dovrebbe essere usata come ultima risorsa, poiché è un segnale analogico. Le connessioni VGA in genere non hanno la chiarezza delle altre connessioni.

Nota di merito ai monitor con ingresso Type C: questa tecnologia permette di collegare un laptop al monitor trasmettendo non solo il segnale audio video, ma permettendo anche di alimentare il laptop attraverso il monitor.

Benissimo, abbiamo capito i principali aspetti di cui tenere conto nella scelta di un monitor 32 pollici. Ora vediamo i migliori monitori 32 pollici in commercio!

Aggiorno costantemente la classifica, per questo i monitor in elenco cambiano nel tempo!


Monitor PC 32 Pollici: classifica [Aggiornata]

Miglior monitor 32 pollici per grafica

10. Eizo – EV3285, 4K

monitor pc 32 pollici grafica eizoIniziamo da un monitor 32 pollici specifico per grafica e per chi cerca il top delle prestazioni nella gamma colore.

Questo è un nuovo pannello IPS opaco di 3840 x 2160 pixel quindi UHD / 4K (rapporto 16: 9) e largo 697 mm. La sua risoluzione è quindi di 140 ppi ei pixel sono completamente invisibili dai 60 cm, il che conferisce questo aspetto bellissimo e particolare ai display 4K. La retroilluminazione è del tipo a diodo LED bianco.

Il monitor ha un eccellente rivestimento antiriflesso opaco, che non fa risaltare i pixel e permette di non affaticare gli occhi in qualsiasi situazione di luminosità.

L’ampiezza dei movimenti dello schermo in altezza (oltre 15 cm), inclinazione e rotazione consentirà a tutti gli utenti di trovare la propria impostazione ideale. Comprende anche l’ingresso USB Type C.

La temperatura del colore (TC) è molto vicina ai 6500K. Eccellente per un display da grafica. Il contrasto 1937: 1 è eccezionale per un display a LED. I neri, a 0,046 Cd / m2, saranno estremamente profondi.

Assicurati di disattivare le varie modalità sull’OSD dello schermo, altrimenti la luminosità di questo schermo si adatterà costantemente al tuo ambiente di illuminazione grazie al suo piccolo sensore sulla parte anteriore. Ciò rende impossibile la calibrazione!

I colori sono fedeli, il monitor non affatica mai gli occhi nemmeno dopo diverse ore, e l’impressione di questo monitor è eccellente e apprezzata a livello internazionale. Un monitor professionale per fare grafica, il vero punto di riferimento per questo.

Per chi cerca semplicemente il meglio (tecnologicamente parlando) per qualità dell’immagine, assenza di difettologie e antiaffaticamento occhi nel lungo periodo, resta la scelta migliore.

PRO

  • Ingresso USB-C
  • Ergonomia ottima (altezza, rotazione, impugnatura molto pratica)
  • Eccellente color gamut, ideale per lavorazioni grafiche
  • Riposante per gli occhi, sia in lettura che in produzione ed editing grafico
  • Qualità dei dettagli e precisione del segnale (flicker free) senza pari
  • 5 anni di garanzia.

CONTRO

  • Costoso

Eizo – EV3285, 4K – Prezzo: 1299,00 euro


Miglior monitor PC 32 pollici economico

9. HP – 32F FHD

monitor pc hpSe siamo in cerca di un monitor pc 32 pollici economico, ma bello da vedere, questo HP fa perfettamente al caso nostro.

Le connessioni sono migliorabili, ma c’è tutto il fondamentale. HDMI, VGA e jack.  Pezzo forte è il design straordinariamente sottile che caratterizza il monitor con un aspetto moderno e curato, pur mantenendo il prezzo limitato.

Il monitor è IPS, e garantisce immagini nitide e brillanti. La tecnologia IPS garantisce immagini accurate e uniformi in tutto l’ampio spettro di visualizzazione.

Le immagini di video e giochi prendono vita con una riproduzione priva di saltellamenti e sfocature, grazie alla fluidità del tempo di risposta di 5 ms. Il monitor è dotato di 75 Hz di frequenza.

La modalità Low Blue Light sposta i colori del display su uno spettro più caldo, rendendo i bianchi più naturali con minore sforzo per gli occhi.

Presenta un leggero ghosting, inoltre lo schermo non è opaco come altri monitor di maggiore livello. A seconda della luce potremmo avere dei fastidi.

Infine un monitor da 32 pollici Full Hd è una scelta che viene incontro al portafogli, ma non certamente alla qualità dell’immagine nei dettagli. Soprattutto nel caso di sessione di lavoro prolungate (fogli excel, lettura e scrittura di documenti) può non essere l’ideale.

Lo consiglio come monitor PC 32 pollici per l’intrattenimento, ok per video e immagini e gaming senza pretese. Non lo consiglio per sessioni prolungate di lavoro.

PRO

  • Qualità dell’immagine ok per foto e video
  • Design stupendo, borderless
  • Tecnologia IPS e Supporto per AMD FreeSync
  • Prezzo davvero basso

CONTRO

  • Manca la regolazione dell’altezza o della rotazione
  • Manca il supporto HDR
  • Full HD su un monitor 32 pollici è sconsigliabile per chi legge o scrive molto

HP – 32F FHD – Prezzo: 269,99 euro


Miglior monitor PC 32 pollici QHD economico

8. ViewSonic – VX32, WQHD

viewsonic monitor pc 32 polliciPassiamo ad un altro modello di monitor 32 pollici economico a QHD (quindi 2K).

È un modello 1440p con tecnologia IPS in grado di produrre neri profondi, rendendolo un’ottima scelta per i giochi al buio. È adatto per stanze luminose in quanto ha una buona gestione dei riflessi e una luminosità di picco buona, quindi non dovresti avere problemi con l’abbagliamento.

Ha un tempo di risposta buono che si traduce in quasi nessuna sfocatura di movimento e ha una funzione di inserimento cornice nera opzionale per migliorare ulteriormente la chiarezza. Tuttavia, come la maggior parte dei monitor, la sua funzione BFI non è utilizzabile mentre è attiva la frequenza di aggiornamento variabile.

Comprende 10-bit colour e il 99% di capacità di copertura cromatica srgb, con un risultato di colori più ricchi e vividi, assicurando che le immagini si allineino perfettamente con gli standard di colore del settore.

Ottima la presenza di tecnologia flicker-free e un filtro a luce blu che aitano ad eliminare l’affaticamento degli occhi causato da lunghi periodi di visualizzazione.

Ci sono alcune funzionalità extra che possono essere utili per alcuni. C’è una funzione di stabilizzazione del nero che rende gli oggetti più visibili nelle scene scure.

Infine, se hai intenzione di usarlo per lavoro, la densità dei pixel discreta, (anche se non ai livelli di un 4K). Si può usare come monitor per lavoro di base, ma se il nostro obiettivo è di lavorare parecchie ore al giorno sul monitor, consiglio di orientarsi verso un 4K

Tutto sommato, resta un monitor 32 pollici molto migliore di qualsiasi Full Hd, (e peggiore di quasi ogni 4K). Nel complesso si può adattare comunque molto bene come monitor per tutti gli utilizzi, soprattutto se vogliamo un monitor grande ad un prezzo il più possibile contenuto.

PRO

  • Qualità dell’immagine buona (1440p)
  • Presenti filtri antiaffaticamento occhi
  • Prezzo davvero ottimo per le dimensioni e il QHD
  • Speaker integrati

CONTRO

  • Non regolabile in altezza
  • Gamma cromatica che lascia a desiderare
  • Migliore di un Full HD, peggiore di qualsiasi 4K
  • C’è di meglio per il lavoro o lunghe sessioni di lettura / scrittura

ViewSonic – VX32, WQHD – Prezzo: 269,99 euro


Miglior monitor PC 32 pollici con pannello VA

7. LG – 32UL500, 4K

monitor 27 pollici 4k lg UL650L’LG 32UL è un monitor 4K con un pannello VA che vanta un elevato rapporto di contrasto e un’ampia gamma di colori!

È perfetto per coloro che desiderano un monitor grande con una qualità dell’immagine nitida per il divertimento multimediale, la creazione di contenuti e persino i giochi!

Grazie al pannello VA (Vertical Alignment) con un elevato rapporto di contrasto statico di 3.000: 1, l’LG offre neri profondi e vividi per un’esperienza visiva coinvolgente, specialmente nelle stanze buie.

In effetti, i display del pannello IPS e TN, che di solito hanno un rapporto di contrasto di ~ 1.000: 1, hanno neri grigiastri in confronto.

Inoltre, il monitor ha un’ampia gamma di colori DCI-P3 al 95% (equivalente a ~ 125% sRGB), che rende i colori vivaci e realistici. Ciò può anche far apparire i colori un po’ troppo saturi per i normali contenuti sRGB, ma puoi limitare l’output del colore a ~ 100% sRGB tramite la modalità immagine Rec709 se desideri colori più accurati.

Ovviamente, i monitor del pannello IPS offrono ancora una migliore precisione del colore poiché i loro colori sono più coerenti su tutto lo schermo, ma per la creazione di contenuti di base, questo monitor PC 32 pollici di LG andrà più che bene.

La risoluzione 4K fornisce dettagli e testo nitidi, nonché molto spazio sullo schermo.

Infine, l’LG 32UL500 supporta HDR (High Dynamic Range). Sebbene abbia solo il supporto HDR di livello base, offre una qualità dell’immagine HDR decente grazie alla sua ampia gamma di colori e all’elevato rapporto di contrasto.

Nel complesso, grazie al prezzo accessibile, al grande schermo, alla risoluzione 4K, all’elevato rapporto di contrasto e all’ampia gamma di colori, l’LG 32UL è un buon monitor per i giochi, la visione di film / video, e l’uso quotidiano e anche la creazione di contenuti non critici per il colore .

PRO

  • Ottimo rapporto qualità prezzo
  • Rapporto di contrasto elevato e ampia gamma di colori
  • Qualità dell’immagine nitida grazie all’elevata densità di pixel
  • Molte funzionalità tra cui FreeSync su HDMI
  • Altoparlanti incorporati

CONTRO

  • Supporto solo inclinabile
  • Ghosting nei giochi frenetici, principalmente nelle scene più scure

LG – 32UL500, 4K – Prezzo: 499,99 euro


Miglior monitor PC 32 pollici curvo economico

6. Samsung – U32R592, UHD

monitor pc 32 pollici curvo samsungL’UR59C (potresti anche vederlo elencato come U32R59C) è un monitor curvo 16: 9 VA con un’area attiva di 31,5 pollici e una risoluzione di 3840 x 2160 per una densità di pixel di 139 pixel per pollice. VA significa contrasto elevato e l’UR59C non delude con una gamma dinamica di oltre 2.500: 1. Il colore è nel regno sRGB, dove Samsung dichiara un volume del 103%.

La frequenza di aggiornamento sfortunatamente raggiunge il massimo a 60 Hz e non c’è sincronizzazione adattiva (come FreeSync o G-Sync). Questo è un po ‘un peccato per i giocatori, ma per essere onesti, Samsung non commercializza tale monitor 32 pollici come monitor da gioco. A suo merito, ha un rapido tempo di risposta di 4 ms con un ritardo di input ottimo.

L’UR è semplice e discreto pur essendo distintamente Samsung. Il suo raggio di curvatura di 1500 mm sembra poco sulla carta, ma viste le dimensioni del monitor alla fine si nota parecchio. Non c’è distorsione dell’immagine e la curva è abbastanza naturale, portando i lati dello schermo in modo naturale e quanto basta per mantenere l’intero desktop all’interno della visione periferica se seduto a circa 70 cm di distanza.

L’immagine è cristallina, grazie a un eccellente strato antiriflesso che tiene lontani i riflessi. Una cornice sottile circonda la parte superiore e i lati con una fascia più ampia sul fondo.

Nel complesso, questo display è ottimo da diversi punti di vista. La sua calibrazione out of the box non è il massimo, ma alcune modifiche lo portano a uno standard incredibilmente alto degno dell’invidia di alcuni display professionali.

La frequenza di aggiornamento è di soli 60 Hz e manca di FreeSync o G-Sync. I giocatori hardcore probabilmente vorranno di più, ma i giocatori occasionali apprezzeranno semplicemente le immagini iperdettagliate.

Ed è proprio questo il punto forte dell’UR59C: un’immagine meravigliosa. Una volta ha presentato un’immagine chiara, luminosa e nitida piena di ricchi colori naturali e contrasto. Quando è affiancato accanto a un monitor IPS o TN, non c’è confronto in termini di contrasto.

Un monitor stupendo sotto tutti i punti di vista. Non nasce per il gaming, ma alla fine riesce a comportarsi bene in ogni occasione.

PRO

  • Splendida immagine
  • Preciso dopo la calibrazione
  • Costruzione di qualità
  • Curvatura efficace

CONTRO

  • Niente G-Sync o FreeSync
  • Nessuna porta USB
  • Necessita di calibrazione

Samsung – U32R592, UHD – Prezzo: 399,99 euro


Miglior monitor 32 pollici da gaming economico

5. AOC – CQ32G, QHD

monitor gaming aocL’AOC CQ32 è un monitor curvo da 32 pollici 1440p abbastanza arrotondato e dalle ottime prestazioni di gioco.

È un monitor a 144 Hz con supporto nativo per frequenza di aggiornamento variabile (VRR) FreeSync ed è compatibile con G-SYNC.

Il ritardo di input è estremamente basso, ma purtroppo il tempo di risposta è medio (altrimenti sarebbe davvero un top). Fortunatamente, ha una funzione di inserimento della cornice nera per aiutare a migliorare l’aspetto del movimento.

Questo monitor ha un pannello VA con un ottimo rapporto di contrasto e ha angoli di visione sorprendentemente abbastanza ampi, quindi è comunque una buona scelta se hai bisogno di condividere lo schermo con un amico, ma sfortunatamente ha un’ergonomia molto limitata. Questo monitor non supporta l’HDR, ma ha una buona qualità complessiva dell’immagine con una grande precisione del colore immediata e ha una grande luminosità di picco.

Un discreto monitor anche come monitor da lavoro o per conte creators. Ha uno schermo abbastanza grande da funzionare con più finestre aperte contemporaneamente. Diventa abbastanza luminoso da combattere l’abbagliamento se lavori in un ambiente luminoso e ha anche una buona gestione dei riflessi. Il monitor ha anche un’ottima copertura dello spazio colore Adobe RGB utilizzato nel fotoritocco.

Nel complesso questo monitor PC 32 pollici è una buona scelta per i giochi grazie alla frequenza di aggiornamento di 144 Hz, al supporto VRR e al ritardo di input estremamente basso. Presente in parte del motion blur con contenuti in rapido movimento.

Nonostante abbia un pannello VA, è una scelta decente per l’uso in ufficio in quanto ha angoli di visione abbastanza ampi e diventa abbastanza luminoso da combattere l’abbagliamento (però per lavorare potrebbe affaticare gli occhi un po’ più di altri maggiormente opachi).

PRO

  • Ottimo rapporto qualità prezzo
  • Angoli di visuale abbastanza ampi.
  • Supporto per FreeSync VRR.
  • Grande luminosità di picco.
  • QHD adatto per la dimensione dello schermo

CONS

  • Nessun supporto HDR
  • Non regolabile in altezza

AOC – CQ32G, QHD – Prezzo: 399,00 euro


Miglior monitor 32 pollici per qualità prezzo

4. BenQ – EW3270, 4K HDR

benq monitor pc 32 polliciIl BenQ EW3270U è il monitor 4K HDR perfetto per l’intrattenimento domestico di alta qualità, sia che tu voglia un’esperienza cinematografica, sia come buon display per Xbox One X o Play Station, oma anche semplicemente semplicemente come ottimo monitor PC 32 pollici 4K per un utilizzo a 360°.

Il monitor BenQ EW3270U si basa su un pannello VA con supporto del colore a 10 bit reale che copre il 95% dello spazio colore DCI-P3 (100% Rec709 e 100% sRGB) che, insieme al suo rapporto di contrasto statico superiore di 3.000: 1 lo rendono un monitor eccellente per ogni tipo di immagine.

La qualità dell’immagine può essere ulteriormente migliorata abilitando HDR (High Dynamic Range) se il contenuto che stai guardando è compatibile con HDR10. Che si tratti di un gioco per console, un gioco per PC o un video che supporta l’HDR, la qualità dell’immagine otterrà colori ancora migliori.

Utilizzando il tasto di scelta rapida etichettato come “B.I. + HDR “, puoi abilitare / disabilitare rapidamente i sensori B.I. + e la funzione HDR. Inoltre, puoi utilizzare la “modalità di emulazione HDR” per simulare l’HDR per i contenuti che altrimenti non supporterebbero l’HDR.

La risoluzione 4K Ultra HD fornisce dettagli vividi e molto spazio sullo schermo disponibile grazie all’elevata densità di pixel, che su questo display da 31,5 pollici ammonta a ~ 140 PPI (pixel per pollice).

Con una velocità del tempo di risposta di 4 ms, il motion blur e il ghosting sono visibili nei giochi frenetici, ma per i gamer occasionali sono perfettamente accettabili (e probabilmente non ce ne accorgeremo).

Utilizzando l’opzione AMA (Advanced Motion Accelerator) nel menu OSD (On-Screen Display), è possibile aumentare la velocità del tempo di risposta, ma questo può anche introdurre overshoot o ghosting inverso.

Il ritardo di input dell’EW3270U di BenQ è di ~ 10 ms, il che è molto buono e non causerà ritardi evidenti durante il gioco.

Ottimo anche come monitor da lavoro. BenQ è noto per la sua tecnologia avanzata per la cura degli occhi quando si tratta dei suoi display e, come tale, l’EW32 non utilizza PWM (Pulse Width Modulation) per regolare la luminosità, quindi è privo di sfarfallio.

Inoltre, ci sono quattro diversi livelli del filtro per la luce blu bassa (Multimedia, Navigazione sul Web, Ufficio e Lettura), che garantiranno una piacevole esperienza visiva di notte.

Insomma, il monitor BenQ EW32 4K HDR FreeSync è rivolto a coloro che cercano un display di ottimo livello per l’intrattenimento domestico, ma non solo.

È ottimo per i giochi su console, la visione di film e l’uso quotidiano del PC grazie alla sua gamma di funzionalità esclusive, alla qualità dell’immagine coinvolgente e alle prestazioni di prim’ordine. Un monitor 32 pollici adatto praticamente a qualsiasi scopo ed eccellente per rapporto qualità prezzo.

PRO

  • Innovativa tecnologia B.I. +
  • Ampia gamma di colori e profilo sRGB dedicato
  • Elevato rapporto di contrasto statico
  • FreeSync su HDMI e DP con prestazioni G-SYNC stabili
  • Ottima opacità che non affatica gli occhi

CONTRO

  • Supporto solo inclinabile
  • Ghosting minore nei giochi frenetici, principalmente nelle scene più scure
  • Gli angoli di visualizzazione non sono molto ampi (come molti pannelli VA)

BenQ – EW3270, 4K HDR – Prezzo: 399,00 euro


Migliore monitor 32 pollici da gaming curvo

3. Samsung – Monitor G7, QHD

monitor 32 pollici PC samsungIl Samsung Odyssey G7 è un monitor 32 pollici da gaming QHD, con prestazioni di gioco sorprendenti. Ha una rapida frequenza di aggiornamento di 240 Hz e un tempo di risposta eccezionale, che si traduce in un movimento eccezionalmente nitido.

Supporta la tecnologia FreeSync a frequenza di aggiornamento variabile (VRR) ed è certificato da NVIDIA come compatibile con G-SYNC. La qualità dell’immagine è molto buona in quanto ha un ottimo rapporto di contrasto, una buona precisione del colore pronta per l’uso e una gamma di colori eccezionale.

Purtroppo, ha angoli di visione stretti a causa del suo pannello VA, quindi si perde rapidamente la precisione dell’immagine durante la visualizzazione laterale. Inoltre, è un monitor ben costruito, ma la sua curva 1000R aggressiva potrebbe non essere gradita a chi non ama essere “immerso nello schermo”.

È un monitor PC 32 pollici ricco di funzionalità extra come la modalità Picture-in-Picture / Picture-by-Picture e l’illuminazione RGB.

Eccellente per i giochi HDR, principalmente grazie alle sue incredibili prestazioni di gioco. Ha una frequenza di aggiornamento di 240 Hz, supporto FreeSync, un tempo di risposta eccezionale e un ritardo di input incredibilmente basso. Purtroppo, il contenuto HDR non sembra così diverso da SDR perché non diventa abbastanza luminoso in HDR per far risaltare veramente i punti salienti.

Va detto che è un ottimo monitor anche per il lavoro, nonostante sia sprecato se usato solo per questo. Ha un ampio schermo da 32 pollici con una risoluzione di 1440p, che offre abbastanza spazio sullo schermo per il multitasking. Purtroppo, a causa del suo pannello VA, ha angoli di visione stretti, il che non è l’ideale per condividere lo schermo con altri. Inoltre, diventa abbastanza luminoso da combattere l’abbagliamento e ha un’ottima gestione dei riflessi.

Nel complesso questo Samsung Odissey è un ottimo monitor generale. Ha prestazioni di gioco al top grazie alla sua frequenza di aggiornamento di 240 Hz, un tempo di risposta eccezionale e ha anche il supporto FreeSync.

È una eccelllente scelta anche per i creatori di contenuti o semplicemente per guardare dei film grazie alla profondità dei neri e vivacità dei colori.

In ogni caso, è nato per dare il suo meglio per il gaming reattivo e professionale. È giusto sfruttarlo per quello!

PRO

  • Tempi di risposta e fluidità eccezionali.
  • Supporto nativo di FreeSync compatibile con G-SYNC.
  • Ottimo rapporto di contrasto.

CONTRO

  • Non diventa molto luminoso in HDR.
  • Angoli di visualizzazione stretti.

Samsung – Monitor G7, QHD – Prezzo: 679,00 euro


Miglior monitor PC 32 pollici da lavoro

2. Dell – Ultrasharp U3219, QHD

monitor dell P2719HIl Dell Ultrasharp U32 è un monitor PC 32 pollici nato appositamente per il lavoro d’ufficio.

Dell ha a lungo raccolto grande stima per la qualità dei suoi display e ciò non è cambiato con i suoi modelli più recenti. Il monitor UltraSharp U3219Q di Dell da 32 pollici e risoluzione 4K è forse la migliore combinazione di qualità, spazio sullo schermo e flessibilità di connessione che puoi ottenere, a condizione che il tuo budget sia nella fascia medio-alta.

L’U3219Q ha uno schermo da 31,5 pollici di diagonale, con un display IPS e una finitura opaca che è eccellente per evitare riflessi. La sua risoluzione massima è 3840 x 2160, con proporzioni 16: 9 e può funzionare con una frequenza di aggiornamento fino a 60Hz. È un display molto grande, ma sembra molto meno grande di quanto non sia, grazie a delle cornici estremamente sottili che circondano lo schermo e di una profondità relativamente ridotta.

L’ergonomica è uno dei punti di forza, perché questo monitor si può regolare in altezza, inclinazione e persino ruotare di 180 gradi (ideale per programmatori).

Per i collegamenti del display, l’U3219Q dispone di 1 DisplayPort 1.4 e 1 HDMI 2.0 (entrambi supportano HDCP 2.2 per la riproduzione di contenuti protetti da copyright). C’è anche una porta USB Type-C. Il monitor dispone anche di un cavo USB 3.0 e di una porta per collegarlo al computer per fungere da hub, fornendo 2 porte USB 3.0 per gli accessori, nonché 2 porte USB 3.0 sul lato del display e due di queste includono anche potenza di carica.

Dell spinge al massimo l’accuratezza e la qualità del pannello, che vanta il supporto per la riproduzione di contenuti DisplayHDR e una calibrazione del colore di fabbrica che significa che è impostato per fornire una precisione del colore sRGB del 99% fuori dalla scatola, così come DCI-P3 del 95% e 99% Rec. 709 colori per video.

Il Dell U3219Q è un ottimo monitor per un utilizzo misto. Ha uno schermo di grandi dimensioni e un’eccellente risoluzione che lo rende un’ottima scelta per l’uso in ufficio, multimedia o giochi occasionali. Ha un basso input lag che lo rende molto reattivo e un rapido tempo di risposta dei pixel che gli consente di visualizzare contenuti in rapido movimento con pochissime tracce di sfocatura.

È un monitor costoso, senza dubbio, ma resta il top per chi lavora tutti i giorni su documenti, grafici o comunque passa molte ore davanti al pc. Il meglio in commercio per il lavoro d’ufficio.

PRO

  • Esteticamente adatto a qualsiasi ambiente
  • Porta type C
  • Risoluzione e dimensioni eccellenti
  • Regolabile in altezza, inclinazione e perfino rotazione verticale
  • Schermo antiriflesso e studiato per antiaffaticamento occhi durante il lavoro

 CONTRO

  • Non al top nelle immagini più scure
  • Costoso

Dell – Ultrasharp U3219, QHD – Prezzo: 890,00 euro


Miglior monitor PC 32 pollici da grafica

1. Benq – Pd3200U, UHD

benq monitor 27 pollici qhdÈ difficile immaginare che esista un monitor più pronto per l’uso immediato rispetto al BenQ PD3200U. Non solo ha un aspetto solido e funzionale, ma la calibrazione è completamente inutile. Sebbene non sia classificato come display professionale, compete facilmente con monitor professionali anche molto più costosi.

Questo monitor 4K da 32″ è dotato di un pannello IPS con profondità di colore a 10 bit, calibrazione di fabbrica a Delta E <2 e gamma di colori 100% sRGB e Rec709. Altre specifiche includono una luminosità di picco di 350 nit, un rapporto di contrasto statico di 1.000: 1, una frequenza di aggiornamento di 60 Hz e una velocità del tempo di risposta di 4 ms.

Ciò che rende il BenQ PD3200U uno dei migliori monitor professionali, oltre alla sua gamma di colori e precisione, è la grande quantità di funzionalità esclusive.

Il monitor ha diverse modalità di visualizzazione che consentono di passare rapidamente tra le impostazioni delle immagini ottimizzate CAD / CAM, Animazione, Camera oscura, sRGB e Rec709.

La modalità Animazione è composta da 10 diversi livelli, che aumentano la luminosità delle parti scure dell’immagine per dettagli più visibili mentre la modalità CAD / CAM enfatizza le linee nei software di progettazione come Pro / E, SOLIDWORKS, AutoCAD, ecc.

Inoltre, utilizzando la funzione DualView Mode, è possibile dividere lo schermo a metà e visualizzare ciascuna parte in una modalità di visualizzazione diversa.

Da buon monitor PC 32 pollici per grafica, il BenQ PD3200U da 32 pollici ha anche uno switch KVM integrato, un sensore di luce, modalità PiP e PbP e impostazioni del colore avanzate, incluse cinque preimpostazioni di gamma (da 1,8 a 2,6).

Il monitor vanta anche un’ampia ergonomia con fino a 150 mm di regolazione in altezza, inclinazione di -5 ° / 20 °, rotazione di +/- 45 °, rotazione di 90 ° e compatibilità con montaggio VESA.

Anche le opzioni di connettività sono piuttosto ricche e includono due porte HDMI 2.0, DisplayPort 1.2, mini-DisplayPort, quattro porte USB 3.0 downstream e due upstream, una porta mini-USB per il dispositivo Hotkey Puck, due altoparlanti integrati da 5 W.

Nel complesso, si tratta di un monitor PC 32 pollici completo semplicemente per ogni tipo di utilizzo. Benq è attentissima alla qualità del display (antiaffaticamento occhi e antiriflesso) così come alla qualità dei colori.

Lavoro, intrattenimento, gaming. Un monitor completo studiato per adattarsi praticamente a qualsiasi esigenza.

PRO

  • Pronto all’uso senza alcuna regolazione
  • Immagini nitide ad altissima definizione (UHD).
  • Prestazioni in scala di grigi solide.
  • Colori e immagini molto nitide
  • Qualità di costruzione eccellente
  • Regolabile in altezza, inclinazione, rotazione

CONTRO

  • Manca connettività Type C

Benq – Pd3200U, UHD – Prezzo: 749,00 euro


Ecco dunque i monitor PC 32 pollici che attualmente reputo i migliori acquisti in commercio.

AGGIORNO REGOLARMENTE LA CLASSIFICA APPENA TROVO UN MONITOR CHE REPUTO MIGLIORE, DUNQUE L’ELENCO VARIA SPESSO!

In caso di dubbi o domande rispondo volentieri nei commenti qui sotto.

A presto!

Ciao, sono Roberto e mi occupo della sezione tecnologia di Miglioridea.it Mi sono laureato in ingegneria informatica ormai oltre 10 anni fa (ahimè), ma da allora amo tenermi aggiornato in questo settore che è in continua evoluzione. Scrivo per Miglioridea per imparare sempre cose nuove e spiegarle in maniera semplice a chi mi leggerà...ormai davvero tanti!
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments